Fallimento Air Italy: EasyJet e Ryanair in soccorso dei passeggeri da e per Catania

A seguito all’interruzione dell’attività da parte di Air Italy, le tariffe speciali sono già disponibili sul sito delle compagnie

“Siamo molto dispiaciuti per quanto sta accadendo a Air Italy e ci rendiamo conto della situazione di incertezza che stanno vivendo i passeggeri in queste ore”. EasyJet ha messo a disposizione dei passeggeri di Air Italy una tariffa fissa di 39,99 euro, dedicata a chiunque sia in possesso di una prenotazione per volare tra Milano Malpensa e Napoli, Catania, Palermo, Lamezia Terme, Cagliari e Tenerife tra il 26 febbraio e il 31 marzo 2020″.

Una mossa che il vettore londinese aveva già messo in atto dopo la sospensione dell’operatività della Ernest Airlines e che viene riproposta ora, dopo l’annuncio dello stop ai voli del vettore ex Meridiana, messo in liquidazione dai soci. Anche il governo è in campo con l’obiettivo, dichiarato dal ministro dello sviluppo Stefano Patuanelli, di “posticipare e prolungare il più possibile l’operatività della compagnia”. Nel frattempo è il mercato che si muove per colmare il vuoto lasciato dal vettore italo-qatariota.

La tariffa sarà disponibile fino al 26 febbraio previa presentazione della prenotazione esistente con Air Italy. I passeggeri interessati possono contattare il servizio client di easyJet al numero 199 304 213 per chiamate dall’Italia o +44 330 365 5030 (per chiamate dall’estero).

“Tariffe di salvataggio” lanciate anche da Ryanair per assistere tutti i passeggeri che hanno subito la cancellazione del proprio volo, a seguito all’interruzione dell’attività da parte di Air Italy. Le tariffe speciali sono già disponibili sul sito e sono valide per viaggiare da febbraio a maggio, ma devono essere prenotate entro la mezzanotte di oggi giovedì 13 febbraio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo