Coronavirus, guariti 4 pazienti in due giorni al Garbaldi-Nesima di Catania

I pazienti sono stati trattati con una terapia nata dall’associazione tra Idrossiclorichina e Azitromicina

Dopo i due guariti di ieri, anche nella giornata di oggi si registrano due guariti nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Garibaldi-Nesima, diretto dal professor Bruno Cacopardo.

Lo fa sapere in una nota l’ufficio stampa del nosocomio di Catania. In totale guariscono quindi quattro pazienti in due giorni, tutti di sesso maschile, compresi in un’età che vada dai 57 ai 65 anni.

I pazienti sono stati trattati con una terapia nata dall’associazione tra Idrossiclorichina e Azitromicina, capace di bloccare con efficacia la replicazione del nuovo Coronavirus. Peraltro due dei quattro pazienti risultano guariti anche viralmente, presentando una risposta assolutamente negativa al tampone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo