Aci Catena, in manette fratelli ladri: sopresi in un negozio in piena notte

I due ladri avevano forzato la porta blindata e preso una notevole quantità di generi alimentari e ortofrutta, nonché la somma di 50 euro

Da sin: Fabio e Alessandro Longo

I Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Acireale hanno arrestato nella flagranza i fratelli Fabio e Alessandro Longo, di Aci Catena, di 44 e 42 anni, per furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

La scorsa notte i militari, in via Sant’Onofrio ad Aci sant’Antonio, rilevando la presenza di una Smart posteggiata nei pressi di una rivendita di frutta all’interno della quale, dopo avervi fatto irruzione, hanno bloccato e ammanettato i due ladri i quali, previa forzatura della porta blindata, avevano già asportato una considerevole quantità di generi alimentari e ortofrutta, nonché la somma di 50 euro.

Gli arrestati, che sono stati anche sanzionati in ottemperanza al D.L. inerente le vigenti norme governative per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, sono stati posti agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo