Aci Catena, un giro in macchina con l’amico pregiudicato: arrestato

I militari hanno riconosciuto l’uomo nel corso di un controllo per l’ottemperanza alle norme di contrasto al Covid-19

I Carabinieri della stazione di Aci Catena hanno arrestato il 47enne catenoto Sebastiano Sicari, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S..

Nel corso di un controllo effettuato per l’ottemperanza alle norme di contrasto al COVID-19 i militari hanno riconosciuto l’uomo che, a bordo di una Opel Meriva condotta da un 49enne anch’egli pregiudicato, stava tranquillamente facendo un giro per ingannare la noia da coronavirus.

I due sono stati sanzionati ai sensi del D.L. 19/20 mentre il SICARI è stato arrestato poiché in violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione in atto da egli sofferta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo