Catania, trasferimento da altri atenei, ecco il bando Unict

In via del tutto eccezionale, a causa dell’emergenza Covid-19, la richiesta potrà essere avviata ad anno accademico in corso

Da oggi, mercoledì 6 maggio, gli studenti provenienti da altri Atenei potranno chiedere il trasferimento all’Università di Catania.

In via del tutto eccezionale, a causa della situazione di emergenza epidemiologica da Covid-19, che ha inciso sul regolare svolgimento di tutte le attività connesse alla didattica, è stato pubblicato sul portale d’Ateneo www.unict.it (nella sezione “Bandi, gare e concorsi>Studenti e post laurea”), il nuovo avviso pubblico attraverso il quale è possibile avviare richiesta di trasferimento anche ad anno accademico in corso.

L’avviso riguarda in particolare i corsi a numero non programmato e i corsi a numero programmato a livello locale attivati per l’anno accademico 2019/2020. Possono partecipare esclusivamente gli studenti provenienti da altri atenei, dallo stesso corso di studio (stessa classe o corrispondente) rispetto al corso richiesto, regolarmente iscritti per l’a.a. 2019/2020 e che possano autocertificare che, nella sede da cui provengono, siano stati preventivamente verificati i requisiti di ammissione. Gli studenti che sceglieranno di  trasferirsi, potranno chiedere il riconoscimento dei crediti già conseguiti e, conseguentemente, l’iscrizione ad anni successivi al primo.

Le domande vanno compilate online entro martedì 30 giugno attraverso il Portale studenti – Smart Edu. Le richieste verranno valutate in ordine di arrivo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo