Vizzini, spacciatore produceva in casa la droga: denunciato

I militari infatti trovato in casa dell'uomo 5 piante di cannabis indica

I carabinieri della stazione di Vizzini hanno denunciato un uomo di 50 anni, del posto, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’uomo, vecchia conoscenza dei militari per essere stato più volte implicato in reati in materia di droga, era stato più volte notato in compagnia di giovani del posto facendo così ragionevolmente balenare in loro il sospetto, poi rivelatosi fondato, che continuasse nella sua lucrosa attività di spacciatore.

Nella mattinata di ieri, pertanto, i militari si sono recati nella sua abitazione di via Guzza per effettuare una perquisizione che ha dato letteralmente i suoi frutti perché l’uomo, a parte i 7 grammi di marijuana già essiccata contenuti in un contenitore occultato sotto il letto, provvedeva da sé con tanto di pollice verde al reperimento della materia prima… producendola in casa!

I militari hanno infatti trovato 5 piante di cannabis indica e, in particolare, due appena piantate da 8 centimetri al riparo all’interno dell’abitazione mentre le altre, di altezza già di un metro prendevano sole sul terrazzo di casa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo