Catania, ambulante senza autorizzazioni: maxi sanzione e sequestro della merce

La merce sequestrata è stata successivamente donata in beneficenza ad un’associazione che si occupa delle donne vittime di violenza di genere

I militari della Stazione di Catania Piazza Dante, unitamente a personale del Reparto Annona della locale Polizia Municipale hanno effettuato tra gli altri un controllo nella medesima piazza, proprio all’intersezione con la via Biblioteca, nei confronti di un 30enne venditore ambulante di ortaggi.

L’uomo, però, è risultato privo dei requisiti professionali e della necessaria licenza, che, invece,  gli avrebbero consentito la vendita, quindi si è proceduto al sequestro della merce e della contestazione delle relative sanzioni per un importo di 3406 euro.

La merce sequestrata è stata successivamente donata in beneficenza ad un’associazione che si occupa delle donne vittime di violenza di genere.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo