Senza assicurazione, con la droga in auto e fuori dal comune in cui ha l’obbligo di dimora: denunciato

Il veicolo privo di copertura assicurativa era anche sottoposto a sequestro amministrativo

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un soggetto Sorvegliato Speciale con obbligo di soggiorno, in possesso di sostanze stupefacenti, alla guida di un veicolo già sequestrato.

In particolare, nel pomeriggio dello scorso 29 luglio, nell’ambito dei servizi di vigilanza stradale pianificati dal Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale”, personale del Distaccamento Polizia Stradale di Caltagirone, lungo la Raccordo Autostradale15, all’altezza della chilometrica afferente al Comune di Misterbianco, insospettito dalle manovre di guida del conducente di un veicolo Toyota, effettuava un controllo di polizia dal quale emergeva che il conducente, un pluripregiudicato e sorvegliato speciale con obbligo di dimora nel comune di Modica, circolava tranquillamente alla guida di un veicolo privo di copertura assicurativa e già sottoposto a sequestro amministrativo, in possesso di un involucro termo sigillato verosimilmente contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Il predetto veniva, pertanto, denunciato all’autorità giudiziaria ed amministrativa per le violazioni commesse.

Sempre alta l’attenzione prestata dalla Polizia Stradale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo