Volo Catania-Pescara di Volotea in ritardo di oltre 3 ore: via alle richieste di compensazione pecunaria

Ci sarebbero tutte le condizioni favorevoli per richiedere alla compagnia aerea la compensazione pecuniaria

Lunedì 3 agosto 2020, il volo V71700 della compagnia aerea Volotea, che ha collegato l’Aeroporto di Catania Fontanarossa “Vincenzo Bellini” e l’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo “Pasquale Liberi” di Pescara, ha riportato un ritardo aereo di 3 ore e 4 minuti. Ciò, naturalmente, ha causato notevoli disagi ai viaggiatori. Alcuni di loro, trovandosi in difficoltà, si sono rivolti al team di ItaliaRimborso per assistenza.

Secondo gli strumenti a disposizione di ItaliaRimborso ci sarebbero tutte le condizioni favorevoli per richiedere alla compagnia aerea la compensazione pecuniaria, sulla base del Regolamento Comunitario 261 del 2004, che ammonta a 250 euro.

Richiederla è davvero semplice. Basta contattare facilmente la segreteria chiamando il numero di telefono 06-56548248 (Whatsapp 342 1031477), scrivendo una email all’indirizzo info@italiarimborso.it o compilando il form online nell’homepage del sito www.italiarimborso.it.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo