Coronavirus, una vittima a Paternò: l’annuncio del sindaco Naso

La donna era ricoverata dall'11 agosto scorso all'ospedale San Marco di Catania

“Sono costretto a comunicare che si registra un decesso fra i nostri concittadini contagiati da Covid-19”. A dirlo è Nino Naso, sindaco di Paternò che conferma il decesso a causa del Covid-19 di una donna di 56 anni che dall’undici agosto scorso risultava ricoverata all’ospedale San Marco di Catania. “Il dispiacere è tanto – prosegue il sindaco -: è una notizia che da sindaco non avrei mai voluto dare. L’emergenza non è finita. Adesso più che mai dobbiamo renderci conto che mascherine e distanziamento sociale sono presidi di sicurezza imprescindibili per chiunque, soprattutto in ottemperanza alle ultime disposizioni di legge. Come Amministrazione ci uniamo al dolore della famiglia che ha subito questa grave perdita.”

Secondo quanto riportato da Livesicilia la donna avrebbe avuto anche altre patologie e i familiari, il marito e il figlio della signora sarebbero in quarantena in quanto risultati anch’essi positivi al tampone, ma asintomatici.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo