Misterbianco aderisce a “Let’s clean up Europe 2020”

Sabato 19 settembre, dalle 9.00 alle 12.00, al via il progetto “LiberiAMO le aiuole”    

Dopo mesi di inattività dovuta alla pandemia Covid 19, e il conseguente rinvio delle azioni di pulizia, torna la Let’s Clean Up Europe, la campagna europea contro l’inquinamento e l’abbandono dei rifiuti.

Per il secondo anno consecutivo, il Comune di Misterbianco, supportata da Dusty, parteciperà attivamente alla campagna europea in difesa dell’ambiente, bonificando l’area antistante l’ingresso del Ccr di Via Garibaldi, in cui si trovano le aiuole.

Di concerto con l’Amministrazione Comunale, sabato 19 settembre dalle 9:00 alle 12:00 Dusty fornirà guanti, pinze e sacchi per la raccolta dei rifiuti ai cittadini che vorranno partecipare, per realizzare il Let’s Clean up di Misterbianco, denominato “LiberiAMO le aiuole”.

L’iniziativa è aperta a tutti, perché prendendo parte a Let’s Clean Up Europe! e aiutando a tenere pulito l’ambiente, i partecipanti possono rendersi conto di quanti rifiuti sono abbandonati vicino a loro.

L’edizione 2020 vedrà inoltre, un’importante novità: il collegamento con Let’s Do It! Italy, la delegazione italiana di Let’s do It! World che opera su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo principale di ripulire il mondo dai rifiuti.

La partecipazione è anche social: fotografare l’evento e condividere sui social network (Facebook e/o Twitter) utilizzando anche gli Hashtag ufficiali: #cleanupeurope, #letsdoitworld, #worldcleanupday, #letsdoitItaly.

A bonifica ultimata, una squadra di operatori ecologici Dusty provvederà a conferire nelle apposite piattaforme di avvio al riciclo, il materiale rimosso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo