Obbligo di mascherine all’aperto anche nei luoghi non affollati: la Regione pensa a una nuova ordinanza

Il contenuto del documento è stato anticipato dal Giornale di Sicilia e prevederebbe misure stringenti anche per quanto riguarda i luoghi della movida

Mascherine anche all’aperto e misure stringenti per le zone della movida. Queste secondo quanto anticipato dal Giornale di Sicilia potrebbero essere le misure presenti già sul tavolo del governatore regionale, Nello Musumeci, per contrastare i contagi da Covid-19. Una nuova ordinanza, quindi, ben più stringente rispetto alle ultime emanate dal Governatore regionale, che hanno come unico obiettivo quello di porre un freno al contagio.

Come detto la prima novità prevederebbe l’utilizzo della mascherina all’aperto sia di giorno, sia di notte e indipendentemente dalla possibilità di mantenere il metro di distanza da altre persone (quindi anche in luoghi non affollati). La seconda, invece, sarebbe espressamente rivolta alla movida con misure stringenti per evitare assembramenti sia in strada, sia nei locali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo