Misterbianco, approvata integrazione al Piano Triennale delle Opere Pubbliche. Inseriti tre progetti

L’integrazione prevede la ristrutturazione dell'impianto sportivo di contrada “Milicia”, la riqualificazione della pista di atletica “Pietro Mennea” e la realizzazione di una “Oasi Canina”

La Commissione Straordinaria di Misterbianco ha approvato con delibera, assunta con i poteri della Giunta, una integrazione al Piano Triennale delle Opere Pubbliche inserendo tre progetti.

L’integrazione prevede il progetto di ristrutturazione dell’impianto sportivo sito in contrada “Milicia”, ammontante ad € 677.000,00, per il quale è stato richiesto l’accesso al finanziamento previsto dal “Bando Sport e Periferie – anno 2020” emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento dello Sport.

Il secondo progetto riguarda la riqualificazione della pista di atletica “Pietro Mennea” all’interno della struttura sportiva di via S. Rocco Vecchio” che prevede una spesa di €. 540.000,00 ed infine la realizzazione di una “Oasi Canina” nel terreno confiscato alla criminalità organizzata sito in contrada Juncetto” dell’importo complessivo di €. 200.000,00.

Per questi ultimi due progetti sono stati introitati nel bilancio comunale i fondi erogati dal Ministero dell’Interno, destinati ai comuni in gestione commissariale ex art. 143 del T.U.E.L.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo