Ruba il portafogli alla cliente di un supermercato: in manette

L’uomo era stato bloccato da un dipendente che lo aveva seguito perchè si aggirava in modo sospetto tra gli scaffali

Nella mattinata di domenica, personale delle volanti ha arrestato Z.M., pregiudicato classe 1978, per il reato di furto aggravato commesso in un supermercato in una zona periferica della città ai danni di una cliente dell’attività commerciale.

L’uomo era stato bloccato da un dipendente che riferiva ai poliziotti di aver seguito un soggetto che si aggirava in modo sospetto tra gli scaffali, osservando i clienti e i loro carrelli. A un certo punto, l’uomo aveva sottratto il portafogli dalla borsa di una cliente distratta, venendo bloccato dal dipendente e accompagnato negli uffici amministrativi, dove il reo consegnava spontaneamente quanto trafugato.

A quel punto, giungeva la Volante il cui equipaggio riconsegnava il portafogli alla vittima e procedeva all’arresto dell’uomo, notiziando il Pm di turno che convalidava l’atto di p.g. disponendone l’immediata liberazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo