Chiusa sala scommesse che non rispetta le misure anticovid

Il locale era regolarmente aperto e all'interno c'erano 6 clienti che effettuavano scommesse sportive

Nella giornata di ieri, agenti delle Volanti, unitamente a personale della Polizia Municipale, hanno sanzionato il titolare di un’agenzia di scommesse denominata ubicata nel quartiere Zia Lisa.

Nel corso del pomeriggio, un equipaggio impegnato nel servizio di controllo del territorio ha notato un locale che, in spregio alle previsioni del DPCM finalizzate a contrastare la diffusione del virus “Covid 19”, era regolarmente aperto e in presenza di 6 clienti, intenti a effettuare scommesse sportive.

I poliziotti sono immediatamente intervenuti sia nei confronti del titolare, sia nei confronti dei 6 avventori che sono stati sanzionati amministrativamente.

Contestualmente, con l’ausilio della Polizia Locale, è stata disposta la chiusura dell’attività per 5 giorni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo