Palermo, Musumeci riceve Prefetto di Catania che va in pensione

"Ho potuto apprezzare, in particolare - ha sottolineato il presidente Musumeci - la competenza e il profilo istituzionale che hanno caratterizzato il suo ruolo"

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha ricevuto a Palazzo Orleans il prefetto di Catania Claudio Sammartino, collocato in quiescenza per raggiunti limiti di età. Nel corso del cordiale colloquio, presente anche il segretario generale Maria Mattarella, durato quasi un’ora, Musumeci ha espresso “la più sincera gratitudine per la passione e l’impegno profuso” da Sammartino durante la sua attività in Sicilia, dapprima come Commissario dello Stato per la Regione Siciliana e, successivamente, alla guida della prefettura etnea.

“Ho potuto apprezzare, in particolare – ha sottolineato il presidente Musumeci – la competenza e il profilo istituzionale che hanno caratterizzato il suo ruolo e la disponibilità al confronto e al dialogo con il governo della Regione, spesso in un contesto assai difficile”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo