In tendenza

A un anno dalla scomparsa di Franco Battiato Catania gli dedica il lungomare

L'atto ufficiale è previsto per domenica mattina a partire dalle 11 in piazza Consiglio d’Europa

Nel primo anniversario dalla scomparsa di Franco Battiato, la città di Catania lo ricorda con l’intitolazione del lungomare, da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia.

L’atto ufficiale è previsto per domenica mattina a partire dalle 11 in piazza Consiglio d’Europa (già piazza Nettuno): una breve cerimonia con la svelata della targa che intitola al compositore la passeggiata e un concerto con un repertorio di canzoni e musiche, a cura del Coro Lirico Siciliano, segneranno il grande affetto di Catania e della Sicilia verso Franco Battiato.

L’evento sarà il clou del nuovo appuntamento cittadino con Lungomare Fest, ovvero la pedonalizzazione del lungomare con iniziative promozionali di sport, spettacolo, solidarietà e tutela dell’ambiente che raduna migliaia di catanesi che godono della brezza marina, muovendosi a piedi, in bicicletta o con il monopattino.

L’idea di intitolare il Lungomare a Franco Battiato venne lanciata dal sindaco Salvo Pogliese, il 18 maggio dello scorso anno, proprio nelle ore successive alla scomparsa del genio dell’arte musicale, originario di Riposto.

All’evento di domenica prossima, oltre a tutta la giunta comunale guidata dal sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi che promuove l’evento, parteciperà anche Michele Battiato, fratello di Franco.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo