In tendenza

Acireale, oltre un chilo di cocaina in casa. In manette 30enne di Capo Mulini

Indelicato era stato notato a bordo di una Smart For Two e gli agenti si erano insospettiti dall'atteggiamento insofferente del giovane, decidendo di perquisirlo

La Polizia di Stato ha arrestato Fabio Paolo Indelicato (cl. 1988), in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di servizi di controllo del territorio, in località Capo Mulini, personale della sezione Antidroga della Squadra Mobile, ha controllato un’autovettura Smart Fortwo, condotta da un uomo successivamente identificato come Fabio Paolo Indelicato.

Gli operatori di Polizia, insospettiti dall’atteggiamento insofferente del predetto, hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale estendendo il controllo anche all’autovettura, a esito del quale, hanno rinvenuto e sequestrato un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di circa 1,6 grammi.

La successiva perquisizione, eseguita presso nell’abitazione del predetto, ubicata nella medesima località, ha consentito altresì di rinvenire e sequestrare, all’interno di un garage di pertinenza, un panetto di cocaina per un peso complessivo di 1 chilo 190 grammi, due involucri contenenti la medesima sostanza stupefacente per un peso complessivo di 34,83 grammi, materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché una somma di denaro.

Espletate le formalità di rito, il malfattore è stato associato presso la casa circondariale di Catania .


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo