In tendenza

Acireale, sorpassa l’auto dei Carabinieri che lo fermano per un controllo: arrestato con la cocaina in auto

Passando per una via del quartiere PiazzaDante i Carabinieri sono stati superati a velocità sostenuta da un’autoguidata dal 38enne, peraltro, già noto per pregresse vicende giudiziarie

I Carabinieri del Nucleo Operativo e del Nucleo Radiomobile della compagnia di Acireale hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne del posto gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri, impegnati in un servizio finalizzato ad arginare il dilagante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che coinvolgono sempre di più i giovanissimi, sono stati impegnati nei quartieri maggiormente interessati da tali attività illecite.

Ed è proprio transitando in una via del quartiere piazza Dante che i Carabinieri sono stati superati a velocità sostenuta da un’auto, una Citroen C3, alla cui guida hanno subito riconosciuto il 38enne, peraltro, già noto per pregresse vicende giudiziarie.

Lo hanno così raggiunto e sottoposto a un controllo chiedendo all’uomo se per caso detenesse sostanze stupefacenti e intendesse consegnarle “spontaneamente”.

Il diniego dell’uomo, accompagnato da un malcelato nervosismo, ha comportato comunque per lui la perquisizione personale che ha consentito ai Carabinieri di rinvenire sulla sua persona, all’interno del taschino anteriore dei pantaloni, 11 dosi di cocaina.

L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo per l’uomo l’obbligo di dimora nel comune di residenza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo