In tendenza

Aveva razziato un ristorante a Misterbianco: ladro in manette e refurtiva recuperata

La scorsa notte è penetrato tramite effrazione in quel locale di Via Piano Tavola rubando una macchina professionale per la preparazione dei  caffè, varie attrezzature da cucina,  rubinetteria e cavi rame, caricati di volta in volta sulla propria Fiat Punto

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza il 57enne Eugenio Di Stefano di Camporotondo Etneo, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato.

La scorsa notte è penetrato tramite effrazione in quel locale di Via Piano Tavola rubando una macchina professionale per la preparazione dei  caffè, varie attrezzature da cucina,  rubinetteria e cavi rame, caricati di volta in volta sulla propria Fiat Punto. A scombinargli i piani la pattuglia della locale Tenenza che lo ha bloccato in tempo  prima che potesse fuggire in auto con  la refurtiva, interamente recuperata e restituita all’avente diritto.

Nella circostanza i militari hanno rinvenuto e sequestrato gli attrezzi utilizzati dal malvivente per forzare la porta d’ingresso dell’esercizio. L’arrestato attenderà ai domiciliari il rito per direttissima.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo