In tendenza

Belpasso, ladro di catalizzatori in trasferta: arrestato

L'uomo è stato beccato in “trasferta” non autorizzata, in quanto sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Palagonia

I Carabinieri della stazione di Belpasso hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne di Palagonia gravemente indiziato di furto aggravato.

I carabinieri, allertati nella mattinata da una segnalazione di un furto in atto, pervenuta per il tramite del 112 Numero Unico di Emergenza, sono intervenuti con rapidità in via VIII Traversa dove hanno sorpreso l’uomo mentre ancora armeggiava su un’autovettura.

Avvedutosi della presenza dei militari il 38enne, che ha lanciato repentinamente gli attrezzi “da lavoro” tentando di disfarsene, ha cercato di fuggire precipitosamente.

I militari lo hanno rapidamente raggiunto e bloccato procedendo quindi a recuperare gli arnesi lanciati dall’uomo per strada ossia tre chiavi combinate e un coltello da cucina.

Nelle immediate vicinanze è stato anche rinvenuto sul marciapiede uno scarico completo risultato mancante da una Lancia Y parcheggiata, mentre in una strada attigua è stato accertato il furto parziale dello scarico da una Fiat Punto.

Il 38enne, beccato in “trasferta” non autorizzata, in quanto sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Palagonia, è stato, sottoposto nuovamente a tale obbligo e anche a quello di presentazione alla polizia giudiziaria su disposizione dell’autorità giudiziaria che ha convalidato l’arresto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo