In tendenza

Bruciano rifiuti speciali tra le abitazioni di Belpasso: denunciati

I militari hanno rinvenuto batterie esauste, pneumatici e materiale di vario genere in plastica

I Carabinieri della stazione di Belpasso hanno denunciato due uomini, un 69enne e un 39enne, ritenuti responsabili di incendio doloso, attività di gestione di rifiuti non autorizzata e combustione illecita di rifiuti.

Nella mattinata l’attenzione dei militari è stata attirata da una densa nube di fumo proveniente da corso Italia. Pertanto, una volta sul posto, hanno trovato i due intenti alla distruzione con il fuoco di materiali speciali altamente dannosi per l’ambiente e la salute pubblica.

In particolare nella catasta di oggetti e sterpaglie che i due avevano acceso, incredibilmente posta a ridosso delle abitazioni, i militari hanno rinvenuto batterie esauste, pneumatici e materiale di vario genere in plastica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo