In tendenza

Cadavere di un uomo, disperso da ieri, ritrovato nel mare di Acireale

Si era tuffato non curante delle pessime condizioni del mare

Aveva 27 anni ed era di nazionalità tunisina il giovane disperso in mare ritrovato senza vita durante le ricerche della Guardia costiera.

Il giovane che da tempo era residente in Italia si era tuffato nel mare agitato nella zona di Santa Maria La Scala, ad Acireale, non curante delle pessime condizioni del mare. Dalle prime ricostruzioni dei fatti il giovane si sarebbe immerso assieme al fratello che però con l’aiuto di una persona, sarebbe riuscito a uscire dall’acqua e mettersi in salvo.

A ritrovare il corpo senza vita del giovane sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco. Nella zona ha operato anche un elicottero.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo