In tendenza

Caltagirone, cocaina per oltre 10 mila euro negli “slip”: In manette due presunti pusher

Estese le perquisizioni nelle abitazioni dei fermati i militari, in casa del 38enne, hanno altresì rinvenuto diverse munizioni di vario calibro per armi comuni da sparo

I Carabinieri della compagnia di Caltagirone hanno arrestato nella flagranza un 22enne e un 38enne, entrambi del posto, poiché ritenuti responsabili di concorso in detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché, solo per il 38enne, detenzione illegale di munizionamento  per armi comuni da sparo.

Fermati ieri sera durante un posto di controllo dai militari del Nucleo Radiomobile mentre a bordo di una Fiat Panda, poi risultata di proprietà della madre del 22enne,  percorrevano via Azione Isolamento, hanno evidenziato un certo nervosismo tale da indurre i militari a sottoporli a perquisizione.

Difatti, all’interno degli “slip” indossati dal 22enne, gli operanti hanno rinvenuto un panetto di cocaina di circa 100 grammi, ancora da tagliare e dosare, mentre in tasca dell’altro passeggero sono stati rinvenuti alcuni grammi di hashish. Estese le perquisizioni nelle abitazioni dei fermati i militari, in casa del 38enne, hanno altresì rinvenuto diverse munizioni di vario calibro per armi comuni da sparo.

La droga e le munizioni sono state sequestrate mentre gli arrestati, assolte le formalità di rito,  sono stati trasferiti al carcere di Caltagirone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo