In tendenza

Caltagirone, evade dalla comunità: lo catturano mentre tenta di scappare in pullman

L’evaso è stato rintracciato ed ammanettato nell’autostazione di  Via Sicilia mentre, con il biglietto in tasca, tentava di salire a bordo dell’autobus diretto nel capoluogo etneo

I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato nella flagranza il 27enne Francesco Ricordo, poiché ritenuto responsabile di evasione.

Nel tardo pomeriggio del 21 aprile scorso il giovale calatino si era allontanato arbitrariamente dalla comunità “Noema” di Caltagirone, dov’era relegato agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio.

Ieri sera, grazie al dispositivo di ricerche attivato dai militari della locale Compagnia, l’evaso è stato rintracciato ed ammanettato nell’autostazione di  Via Sicilia mentre, con il biglietto in tasca, tentava di salire a bordo dell’autobus diretto nel capoluogo etneo, da dove presumibilmente avrebbe potuto far perdere definitamente le proprie tracce.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Caltagirone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo