In tendenza

Catania, accorpamento Camere di commercio: Cannata (FI): “Giunta verso ricorso”

La deputata regionale ha avviato un dialogo con l'assessore alle Attività produttive Mimmo Turano che ha dato l'input affinché l'iter partisse

La giunta regionale da mandato agli uffici legali di avviare il percorso per il deposito del ricorso relativo all’accorpamento delle Camere di commercio della Sicilia Orientale“. A darne notizia è la deputata regionale di Forza Italia Rossana Cannata che ha avviato un dialogo con l’assessore alle Attività produttive Mimmo Turano che ha dato l’input affinché l’iter partisse.

Apprezzo – dice Cannata – l’operato della giunta regionale che si confronterà con l’ufficio legale della regione siciliana al fine di predisporre il ricorso che inciderà sulla rideterminazione delle circoscrizioni territoriali delle Camere di Commercio. Un ricorso atteso da più enti del territorio siracusano che, sin dal primo istante avevano manifestato la loro contrarietà all’accorpamento delle Camere di Commercio di Siracusa, Catania e Ragusa. Rimaniamo vigili nel seguire una richiesta del territorio e delle imprese del siracusano che non possono e non devono soffrire di difficoltà organizzative, e che devono essere messe nelle condizioni di poter lavorare serenamente sia dal punto di vista logistico sia dal punto di vista operativo“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo