In tendenza

Catania, arrestato mentre cercava di rubare un’auto. In fuga il complice

Informato il P.M. di turno, disponeva che il soggetto venisse sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizi di convalida, che si terrà in data odierna

Nella nottata della Pasquetta, la Polizia di Stato ha arrestato il catanese Giuseppe Scalia (classe 1991) per furto aggravato.

Nello specifico, alle 4:15 circa, personale delle Volanti, durante il normale servizio di controllo del territorio, notava in via Gesualdo Clementi un’autovettura Fiat Grande Punto spinta da una Fiat Panda di colore bianco. Alla vista dell’auto con i colori d’istituto, i conducenti delle due autovetture suindicate tentavano di darsi alla fuga: il conducente della Fiat Panda riusciva a dileguarsi, mentre il soggetto a bordo della Fiat Grande Punto veniva bloccato dagli operatori, sottoposto a perquisizione e arrestato per furto aggravato in quanto la Fiat Grande Punto risultava oggetto di furto.

Informato il P.M. di turno, disponeva che il soggetto venisse sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizi di convalida, che si terrà in data odierna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo