In tendenza

Catania, elezioni amministrative: Enzo Bianco designa i primi 4 assessori

"Una giunta della società civile, con competenze in ambiti diversi, che darà un contributo fondamentale alla nuova macchina amministrativa"

Al mio appello per il completamento del piano di risanamento della città hanno risposto con entusiasmo quattro dei nostri concittadini, espressione della società civile, appartenenti al mondo della cultura, dell’imprenditoria, dello sport. Una giunta della società civile, con competenze in ambiti diversi, che darà un contributo fondamentale alla nuova macchina amministrativa“. Lo afferma il sindaco di Catania, Enzo Bianco, presentando quattro assessori di una sua eventuale nuova Giunta, in caso di vittoria alle elezioni del 10 giugno.

Questi gli amministratori designati: Orazio Arancio, 50 anni, catanese, laureato in Economia. Giocatore di Rugby dell’Amatori Catania, del Milan, della Benetton Treviso e della Nazionale. Già team manager dell’Italia Seven e allenatore del San Gregorio (Catania), è anche consigliere federale della Federazione Italiana Rugby. E’ presidente del Comitato Regionale Siciliano Fir dal 2012 (secondo mandato consecutivo fino al 2020).

Giuseppe Gianluca Costanzo, 31 anni, catanese. Laurea in BA International Management conseguita all’università di Economia – Link Campus University – Catania. Imprenditore.

Antonio Emanuele Mannino, nato a Catania 42 anni fa. Ideatore, realizzatore e direttore di Etna Comics. Laureato in Economia del Turismo all’università degli studi di Bologna. Lavora da anni nel campo della comunicazione.

Ersilia Saverino, diploma di licenza liceale, master per Direttori tributari. Funzionaria del ministero dell’Economia e delle Finanze, legale tributario dell’Agenzia delle Entrate di Catania.
attrice professionista. E’ stata vicepresidente del Teatro Stabile di Catania.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo