In tendenza

Catania, evade i domiciliari epr fare una passeggiata: arrestato

Gravato da numerosi pregiudizi penali e di polizia per furto, ricettazione, spaccio di droga ed evasione, era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari

Un equipaggio impegnato nell’attività di controllo del territorio ha notato un giovane a piedi che passeggiava in strada e che alla vista della Polizia, immediatamente, si è voltato e ha cambiato direzione, quasi come a voler eludere un eventuale controllo. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, i poliziotti hanno proceduto al suo controllo, appurando che, gravato da numerosi pregiudizi penali e di polizia per furto, ricettazione, spaccio di droga ed evasione, era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari disposta con ordinanza emessa dal Tribunale di Catania l’11 gennaio scorso ed eseguita il 20 gennaio successivo.

Interpellato sul motivo per il quale si trovasse fuori dal proprio domicilio, l’uomo non ha fornito alcuna spiegazione plausibile e, quindi, è stato tratto in arresto per evasione. A seguito di ciò, su disposizione del Pm di turno è stata ripristinata la misura cautelare in attesa del giudizio di convalida.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo