In tendenza

Catania, non ha in casa le tre pistole regolarmente denunciate: denunciato

Nel corso di un controllo finalizzato a verificare la regolare custodia di tre pistole che lo stesso deteneva legalmente

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Amministrativa del Commissariato Centrale, nell’ambito dei controlli già da tempo avviati nei confronti dei detentori di armi, ha denunciato in stato di libertà M.C.A., perché responsabile dei reati di cui agli artt. 20 e 20 bis legge 110/1975 (omessa custodia di armi e omessa denuncia di smarrimento/furto di armi), artt. 58 Reg. Tulps in relazione agli artt. 38 e 221 Tulps (omessa ripetizione di denuncia di detenzione), artt. 34 Tulps in relazione all’art. 17 Tulps ( trasporto non autorizzato di armi).

In particolare, nel corso di un controllo finalizzato a verificare la regolare custodia di tre pistole che lo stesso deteneva legalmente, si è accertato, al termine di due perquisizioni domiciliari, che l’uomo non era in possesso delle armi denunciate al commissariato “Centrale” delle quali, peraltro, non sapeva fornire indicazioni utili al rinvenimento.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo