In tendenza

Catania, San Cristoforo è al buio. Giuseppe Castiglione chiede interventi urgenti

"Via Parisi, via Stella Polare e via Villascabrosa - solo per citarne alcune - con inevitabili disagi"

Un quartiere più sicuro e vivibile non può fare a meno della pubblica illuminazione. Per queste ragioni il consigliere comunale e presidente della commissione Mobilità, Giuseppe Castiglione, ha raccolto le segnalazioni dei cittadini.

Catanesi che raccontano come gran parte del territorio di San Cristoforo sia avvolto dall’oscurità – afferma -. Via Parisi, via Stella Polare e via Villascabrosa- solo per citarne alcune- con inevitabili disagi raccolti pure dal commerciante della zona Orazio Sciuto. Ecco perchè la gente scende in strada per protestare contro questi disservizi. Che siano difficoltà provocate dalle lampadine fulminate, da carenza di manutenzione costante o da un eventuale furto di rame poco importa: oggi il quartiere di San Cristoforo chiede quei servizi e quelle infrastrutture per essere più vivibile e sicuro. La sera in gran parte del rione le uniche luci provengono dai fari delle auto, dalle finestre dei palazzi circostanti e dalle insegne dei negozi. Troppo poco per i tanti pedoni ed automobilisti costretti a muoversi in strade sempre molto trafficate. Il comune deve, quindi, risolvere urgentemente il problema perché a San Cristoforo non ci sono cittadini di serie “b” e il territorio merita maggiore attenzione da parte delle istituzioni”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo