In tendenza

Condannato per concorso in associazione mafiosa: arrestato

L'uomo dovrà scontare una pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione

I Carabinieri della stazione di Aci Catena hanno arrestato il 48enne Enrico Borzì, del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania. L’uomo, già condannato dai giudici per concorso in associazione mafiosa, reato commesso a Catania e Milano tra il 2010 e il 2017, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente a 4 anni e 8 mesi di reclusione e all’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Bicocca.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo