In tendenza

Etna, traffico aereo chiuso e giovani con gli ombrelli in centro

Caduta di pietra pomice per l’ennesimo parossismo dell’Etna, traffico aereo chiuso per via della pista contaminataIl dipartimento della regione siciliana sta già svolgendo il censimento dei danni

Caduta di pietra pomice dopo l’ennesimo parossismo dell’Etna. “Non c’è pericolo per le persone”, fa sapere Salvo Cocina dirigente regionale della protezione civile.

Il dipartimento della regione siciliana sta già svolgendo il censimento dei danni dovuti alla caduta di cenere che avrebbe raggiunto non solo le città limitrofe ma anche Siracusa.

A Catania, in centro, tanti giovani costretti a proteggersi con ombrelli.

Traffico aereo chiuso in attesa della bonifica della pista contaminata dalla cenere.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo