In tendenza

Forza Italia cresce, due nuovi consiglieri azzurri nel Catanese

Falcone: "Classe dirigente radicata per la casa dei liberali e dei popolari"

Si rafforza la squadra di rappresentanti locali di Forza Italia nel Catanese. A Camporotondo Etneo il consigliere Claudio Calì ha aderito al partito fondato da Silvio Berlusconi, portando Forza Italia a essere rappresentata dopo tanti anni nel piccolo centro del Catanese. A Bronte Ernesto Di Francesco, primo dei non eletti alle ultime Amministrative nella lista di Forza Italia, è subentrato in consiglio comunale alla dimissionaria Maria De Luca, nominata assessore dal sindaco Pino Firrarello.

La soddisfazione di Marco Falcone, commissario di Forza Italia per Catania e provincia: “Strutturiamo sempre più – afferma il leader azzurro – una classe dirigente diffusa e radicata, per il partito che è il naturale riferimento per il mondo liberale e popolare del centrodestra nel Catanese, in Sicilia e nel Paese. Buon lavoro a Ernesto Di Francesco e un caloroso benvenuto a Claudio Calì nella squadra di Forza Italia”, conclude.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo