In tendenza

Giarre, stanziate somme per la messa in sicurezza del cimitero comunale

Barbagallo: “Interventi strutturali improrogabili”

Ammonta a 25mila euro la somma stanziata per una serie di interventi strutturali all’interno del cimitero comunale di Giarre.

Il Consiglio comunale giarrese, presieduto da Giovanni Barbagallo, ha infatti approvato una variazione di bilancio che, assicurando l’invarianza degli equilibri del documento contabile, consentirà di avviare gli attesi lavori nell’area cimiteriale di Trepunti.

Da anni diversi edifici funerari presentano lesioni e distacchi di intonaco che hanno reso necessario il transennamento di alcune zone per ragioni di sicurezza. In passato, infatti, si sono verificati crolli, causati da infiltrazioni d’acqua che hanno ammalorato le strutture.

“La cittadinanza attendeva da tempo interventi di messa in sicurezza al cimitero comunale di Giarre – dichiara il presidente del Consiglio comunale Giovanni Barbagallo – Con questa somma riusciremo a realizzare, almeno in parte, alcuni interventi strutturali ormai improrogabili. Da anni ci sono zone interdette al transito degli utenti, zone a rischio crollo, che finalmente potranno essere messe in sicurezza. Ringrazio il sindaco Leo Cantarella e la giunta municipale per l’attenzione riservata al cimitero, un luogo sacro che merita cura e rispetto”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo