In tendenza

Mascalucia, rapina e ricettazione: donna finisce in carcere

La donna, assolte le formalità di rito, è stata associata al carcere di Catania Piazza Lanza

I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato la 38enne Maria Luana Nigro, del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Caltanissetta.

La donna, già condannata dai giudici per rapina e ricettazione, reati commessi nell’aprile 2015 a Barrafranca (Enna), dovrà scontare la pena comminatale equivalente ad anni 3, mesi 6 e giorni 4 di reclusione.

La donna, assolte le formalità di rito, è stata associata al carcere di Catania Piazza Lanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo