In tendenza

Misterbianco, furto e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato

L’uomo in particolare, che dovrà espiare la pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione è stato condotto al carcere di Enna

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali  della Procura della Repubblica del Tribunale di Catania hanno arrestato il 35enne Giuseppe Agosta, del posto.

L’uomo in particolare, che dovrà espiare la pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione perché responsabile dei reati di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale commessi in Catania tra il 2013 ed il 2017, è stato associato al carcere di Enna.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo