In tendenza

Morta la bimba sequestrata nel catanese: la madre ha confessato

Il padre della piccola Elena è giunto stamane, poco fa, vicino al luogo del ritrovamento del corpo della figlia, ed è scoppiato in lacrime

Ha confessato la mamma della piccola Elena, che a luglio avrebbe compiuto 5 anni.

“Stanotte ha subito un lungo interrogatorio e le erano state contestate varie incongruenze. Stamattina ha fatto ritrovare il cadavere – dice ad Agi il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro – e adesso stiamo raccogliendo le sue dichiarazioni presumibilmente confessorie”.

Il cadavere è stato trovato in un campo incolto, sulla via Turati, a Mascalucia, nel Catanese. La madre, che ha fatto trovare il cadavere e che è stata portata via dai carabinieri, abita in via Euclide che è il proseguimento di via Turati.

Dal luogo del ritrovamento alla casa della donna ci sono circa 200 metri. Sul posto sono in corso i rilievi degli investigatori.

Il padre della piccola Elena è giunto stamane, poco fa, vicino al luogo del ritrovamento del corpo della figlia, ed è scoppiato in lacrime.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo