In tendenza

Pallanuoto femminile, archiviata la Final Four di coppa Campioni, l’Orizzonte Catania ospite del Rapallo

Le rossazzurre hanno un margine di ben diciotto punti sul Rapallo, ma sanno bene che questo match è pieno di insidie e stimoli

Archiviata la Final Four di Coppa Campioni di pallanuoto femminile, l’Ekipe Orizzonte si prepara all’ultima fase di campionato. Domani alle 15, le catanesi saranno infatti ospiti del Rapallo Pallanuoto nella penultima giornata della regular season di Serie A1. Sarà una sfida certamente impegnativa, perché le liguri proveranno a migliorare la propria posizione in classifica in vista della Final Six Scudetto, che dista ormai solo un paio di settimane.

Le rossazzurre hanno un margine di ben diciotto punti sul Rapallo, ma sanno bene che questo match è pieno di insidie e stimoli, come spiega alla vigilia il coach dell’Ekipe Orizzonte: “Ci aspetta una partita importante – dice Martina Miceli –, in particolar modo per noi stesse, perché non è mai facile giocare dopo una settimana come quella che abbiamo vissuto noi. Siamo uscite a testa alta dalla Coppa Campioni, ma siamo tornate abbastanza provate sia mentalmente che fisicamente. Proprio in questi casi non è semplice per nessuno mettere un punto e ricominciare, concentrandosi su altri obiettivi. Di conseguenza sarà una partita ricca di significati, su un campo duro, contro una squadra che sta facendo bene e sarà molto agguerrita. Sarà il match ideale per testare la nostra condizione attuale e ritrovare subito la giusta direzione”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo