In tendenza

Pallanuoto femminile, comincia subito con una vittoria il cammino dell’Ekipe Orizzonte in Coppa Campioni

Le catanesi hanno battuto 13-4 le francesi del Lille, nella prima sfida del gruppo A, ipotecando il successo già a inizio partita

Comincia subito con una vittoria convincente il cammino dell’Ekipe Orizzonte nel girone eliminatorio di Coppa Campioni di pallanuoto femminile, in corso di svolgimento a Budapest (HUN).

Le catanesi hanno infatti battuto 13-4 le francesi del Lille, nella prima sfida del gruppo A, ipotecando il successo già ad inizio partita.

Le rossazzurre hanno indirizzato il match, conquistando la prima frazione per 3-1 e la seconda per 4-1. Supremazia confermata anche nel terzo e quarto tempo, vinti dall’Ekipe Orizzonte rispettivamente per 2-1 e 4-1.

La miglior marcatrice della partita è stata Claudia Marletta con 4 goal, mentre Valeria Palmieri è andata a segno tre volte. Due goal per Arianna Garibotti, uno per Carolina Ioannou, Rosaria Aiello, Giulia Emmolo e Morena Leone, alla sua prima rete internazionale e all’esordio in Coppa Campioni.

Positive anche le sensazioni del coach dell’Ekipe Orizzonte, al termine del match: “Abbiamo fatto una buona prestazione – ha sottolineato Martina Miceli – , facendo vedere qualcosa di carino in difesa. Mi è piaciuto l’approccio delle ragazze, anche se ci sono ancora tanti aspetti da aggiustare. Adesso avremo un giorno di pausa e ci concentreremo innanzitutto sul prossimo match contro l’Uralochka e poi su quelli a seguire. Mi fa piacere evidenziare il goal di Morena Leone, che ha giocato anche un bel po’ di minuti. Sono molto contenta per lei, perchè oggi ha pure esordito in Europa. Si cresce soprattutto con questo tipo di esperienze e vederla in campo per la Coppa Campioni è motivo d’orgoglio per tutta la famiglia dell’Orizzonte, perchè è un prodotto del nostro settore giovanile. Ha giocato qualche minuto anche Aurora Condorelli, dando il cambio tra i pali a Gorlero, e pure lei ha risposto positivamente alla chiamata”.

L’Ekipe Orizzonte tornerà in campo sabato 6 febbraio alle 11:00 per affrontare le russe dell’Uralochka e giocherà contro le ungheresi dell’Ujpest alle 18:45 dello stesso giorno. Sfida conclusiva del girone domenica 7 alle 11:00 contro le spagnole del Sant Andreu.

IL TABELLINO DEL MATCH:

LILLE-EKIPE ORIZZONTE 4-13 (1-3, 1-4, 1-2, 1-4)

Lille: Rycraw, Ouchache, Le Roux, Fitaire, Hardy 1, Van de Velde, Kordonskaia, Katsimpiri 2 (1 rig.), Dhalluin 1, Junasnova, Vomastkova, Kochetova, Kissova. All. Sakellis

Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou 1, Garibotti 2 (1 rig.), Viacava, R. Aiello 1, Barzon, Palmieri 3, Marletta 4, Emmolo 1, Vukovic, Riccioli, Leone 1 (rig.), Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Schopp (Ger) e Santos (Por)

Note: sup. num. Lille 1/9, Orizzonte 5/9. Rigori: Lille 1/1 Orizzonte 2/3


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo