In tendenza

Paternò, controlli serrati per green pass e mascherine: denunce e sanzioni

I Carabinieri stanno svolgendo vari servizi per il controllo della certificazione verde e sull'uso dei dispositivi di protezione individuale

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Paternò, nell’ambito delle attività finalizzate all’attuazione delle disposizioni per il contenimento del coronavirus tuttora in atto, stanno svolgendo vari servizi per il controllo della prevista certificazione, oltre quelle sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

In tale contesto, con riferimento anche al settore del trasporto pubblico locale, hanno riscontrato e sanzionato 4 persone che sono state controllate all’interno di un autobus e trovate prive della prevista certificazione, nonché allo stesso autista del mezzo per omessa verifica del possesso del green pass.

L’attività di controllo, estesa anche agli esercizi commerciali e in particolare nel quartiere di Scala Vecchia, ha consentito di sanzionare un avventore che in un bar usufruiva di una consumazione seduto ai tavoli nei locali al chiuso e, per conseguente omessa vigilanza, anche all’esercente dell’esercizio commerciale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo