In tendenza

Petizione “Caltagirone: RipartiAmo dalla cultura”, raccolte oltre 10mila firme

La petizione si chiuderà il prossimo 11 ottobre, per cui c'è tempo fino a quella data per sostenere l'iniziativa

Diecimila 753 sostenitori al 29 settembre 2021. Queste le firme raccolte dalla petizione “Caltagirone: RipartiAmo dalla Cultura” lanciata dai tre cittadini caltagironesi Ruggero Pace Gravina (PhD in storia), Adriana La Porta (consulente aziendale) e Nicolò Parrinello (imprenditore nel settore ceramico).

Un risultato straordinario che rappresenta il desiderio collettivo di operare un processo irreversibile di rigenerazione urbana, investendo adeguate risorse nel settore culturale e individuando nella valorizzazione del patrimonio artistico e creativo di Caltagirone una assoluta priorità nell’attività amministrativa del prossimo quinquennio.

I sei punti programmatici posti all’attenzione dei quattro candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative del 10 e 11 ottobre e di tutta la cittadinanza hanno raccolto consensi anche tra i residenti in altre regioni d’Italia che conoscono Caltagirone per fama o per aver visitato il Paese o ancora, semplicemente, perché si tratta di best practices già in uso altrove e quindi condivisibili.

La petizione si chiuderà il prossimo 11 ottobre, per cui c’è tempo fino a quella data per sostenere l’iniziativa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo