In tendenza

Riapre il teatro “Martoglio” di Belpasso: efficientato con fondi regionali

Tappeto rosso delle grandi occasioni, dunque, per sabato 14 maggio quando, dalle 19.30, andrà in scena l’evento inaugurale benefico

Tra Covid e lavori di efficientamento energetico, dopo due lunghi anni l’Amministrazione del sindaco Daniele Motta riconsegnerà alla città di Belpasso il teatro “N. Martoglio”, gioiello di fine ottocento in stile neoclassico dalla facciata in pietra bianca e pietra lavica. Rinnovato al suo interno, con importanti lavori di riqualificazione di natura energetica, il teatro si appresta ad accogliere la sua “prima” “post covid”.

Un risultato raggiunto grazie all’impegno profuso da tutta l’Amministrazione e in particolare il vicesindaco alla Manutenzione, Tony Di Mauro, nonchè l’assessore ai Fondi Esterni, Fiorella Vadalà.

Tappeto rosso delle grandi occasioni, dunque, per sabato 14 maggio quando, dalle 19.30, andrà in scena l’evento inaugurale benefico alla presenza di numerosi ospiti ed istituzioni, tra questi il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Il ricavato dello spettacolo “Pirandello e la sua giara” sarà interamente devoluto in beneficenza al popolo Ucraino presente a Belpasso e ai profughi ancora intrappolati fuori dalla propria patria martoriata dalla guerra.

“Alla vigilia di questa inaugurazione –ha dichiarato il sindaco Daniele Motta – noi siamo entusiasti di riconsegnare alla città, alle maestranze e a tutte le compagnie locali, il nostro amato teatro ‘Martoglio’, certi che l’oggettiva fase di difficoltà di questa meravigliosa arte, presto tornerà a rifiorire”.

“I lavori – ha detto il vicesindaco Tony Di Mauro – hanno riguardato soprattutto l’efficientamento energetico che permetterà di risparmiare circa il 40% di energia, quindi soldi dei cittadini, migliorando nel contempo le prestazioni termiche del teatro. Tutto ciò perché l’attenzione al rispetto dell’ambiente non è più una novità per questa amministrazione che pian piano sta efficientando tutte le aree comunali possibili”.

Chiunque fosse interessato ad acquistare i biglietti per lo spettacolo è possibile rivolgersi ai Lions del Distretto Paternò – Belpasso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo