In tendenza

San Giovanni La Punta, Prg, il consigliere Trovato denuncia una procedura “inusuale”. “Perchè tanta fretta?”

Trovato invita l’amministrazione a “non avere fretta, seguire le corrette procedure e tutelare il territorio”

“Le imminenti tornate elettorali devono aver dato la “scossa” all’amministrazione comunale puntese che ha convocato la commissione per parlare di Revisione del Prg il prossimo 2 agosto. Perché tanta fretta?”. Lo dice il consigliere comunale Santo Trovato che “denuncia” una procedura inusuale.

“Prima della convocazione della commissione – spiega Trovato – è necessario sentire i capi gruppo per concordare temi e tempi. La sensazione che si ha è che si deve fare in fretta. Forse perché si devono dare delle risposte per degli impegni presi in campagna elettorale? A San Giovanni La Punta si è già edificato troppo. Abbiamo raggiunto la saturazione. Ora bisogna puntare solo sul recupero dell’esistente, salvaguardando il territorio che, negli anni, è stato invaso da colate di cemento”. Trovato invita l’amministrazione a “non avere fretta, seguire le corrette procedure e tutelare il territorio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo