In tendenza

Scossa di terremoto nel Catanese

La scossa, di magnitudo 3.3 secondo l'Ingv, ha interessato l'area di Santa Venerina

Una scossa di terremoto ha svegliato in Sicilia i cittadini di Acireale alle 8.20 circa, nell’area etnea.

La scossa, di magnitudo 3.3 secondo l’Ingv, ha interessato l’area di Santa Venerina.

L’epicentro è stato a circa 10 km di profondità. Il sisma potrebbe essere stato generato, secondo alcuni esperti, dalla faglia Guardia-Macchia.

Finora non si registrano danni a persone o a cose sebbene la scossa sia stata avvertita in modo ben distinto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo