In tendenza

Si celebra anche a Catania la Giornata mondiale della Salute Mentale

Un momento di incontro e di sensibilizzazione su alcuni nuovi modelli di intervento in tema di riabilitazione psichiatrica e sulle prospettive di salute.

In occasione della Giornata mondiale della Salute Mentale 2021, l’Asp di Catania organizza per lunedì 11 ottobre, alle 11, nella Sala convegni dell’Istituto Incremento Ippico per la Sicilia (Via Vittorio Emanuele II, 508) il meeting “Salute mentale tra resilienza e creatività. Nuovi modelli di intervento e prospettive di salute”. Per l’occasione interverrà l’Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.

Con questo meeting il Dipartimento di Salute Mentale e il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell’Asp di Catania intendono promuovere un’occasione di incontro e di sensibilizzazione su alcuni nuovi modelli di intervento in tema di riabilitazione psichiatrica e sulle prospettive di salute.

Dopo i saluti della principessa Caterina Grimaldi di Nixima, presidente dell’Istituto Incremento Ippico per la Sicilia, introdurranno i lavori il direttore generale e il direttore sanitario dell’Asp di Catania, Maurizio Lanza e Antonino Rapisarda.

Particolare attenzione, nel meeting, sarà rivolta al linguaggio dell’arte, nei percorsi di cura e di riabilitazione psichiatrica, come prospettiva che mette al centro le persone, le loro singolari esistenze, il loro tempo, le loro famiglie, le risorse e le cure garantite dalle Istituzioni.

Sarà proiettato il cortometraggio Fase Rems. La salute mentale ai tempi della pandemia, realizzato dall’equipe e dagli ospiti della Rems di Caltagirone. Un docufilm che racconta il lockdown e le restrizioni della pandemia dal punto di vista degli ospiti della Rems, sottoposti a misure di custodia.

Sarà successivamente presentato il volume Dalla psicoterapia di gruppo alla poesia, curato da Giuseppe Raniolo, dirigente psicologo dell’Asp di Catania, che raccoglie 40 poesie frutto di un lavoro clinico e di un gruppo di terapia condotto nell’ambito del laboratorio di poesia del Centro diurno del DSM di Catania.

Nella cornice della prestigiosa sede dell’Istituto per l’Incremento Ippico verranno, inoltre, illustrati i progetti relativi agli Interventi Assistiti con gli Animali, condotti dall’equipe multidisciplinare dell’Asp di Catania, nello specifico con il cavallo come mediatore nei processi educativi e terapeutico-riabilitativi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo