In tendenza

Tacopina firma il preliminare per l’acquisto del Catania

L’imprenditore punta all'acquisizione di tutta la società da Sigi

Joe Tacopina e Sigi, società proprietaria del Calcio Catania, hanno siglato il contratto preliminare per l’acquisizione del 100% delle quote azionarie del club rossazzurro. Come spiegato dalla stessa società etnea, l’accordo firmato da Tacopina e dall’avvocato Giovanni Ferraù, in rappresentanza di Sigi, “secondo clausola, darà luogo al conseguente closing una volta soddisfatta la condizione di intervenuta definizione dell’esposizione debitoria nei riguardi dei creditori istituzionali del club”.

“Le sigle apposte in presenza del sindaco Salvo Pogliese – si sottolinea nella nota – certificano e coronano i meriti acquisiti dalle parti contrattuali in termini di assoluto impegno finalizzato ad approntare solide basi per lo sviluppo di progetti ambiziosi relativi al futuro del Calcio Catania. Una doverosa sottolineatura è riservata all’eccellente concorso di professionalità; in tal senso, si è rivelato semplicemente fondamentale l’apporto degli esperti legali Salvo Arena e Giuseppe Augello”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo