In tendenza

Tentato furto in un deposito di agrumi a Caltagirone sventato da una guardia giurata: due fermi

L'arrestato sarà sottoposto a processo per direttissima mentre proseguono le indagini per l’identificazione di eventuali complici

Poco prima della mezzanotte, veniva allertata dalle segnalazioni dell’impianto antintrusione di un deposito di agrumi, sito in contrada Bachino nella zona industriale di Caltagirone, la centrale operativa della The Guardian, azienda di vigilanza sita nel catanese.

Giunta in loco in breve tempo, la Guardia Giurata dell’azienda notava un’auto sospetta parcheggiata in prossimità della struttura allarmata, con a bordo una persona, ed un camion in movimento all’interno del perimetro del deposito, richiedendo alla Centrale Operativa di allertare con urgenza le Forze dell’Ordine.

Nel frattempo, alla vista della guardia particolare giurata intervenuta, i malviventi a bordo del camion si davano alla fuga a piedi, abbandonando il mezzo pesante sul posto e dileguandosi nelle campagne circostanti, mentre l’uomo alla guida dell’autovettura, una Fiat Punto di colore bianco, cercava a sua volta di fuggire, venendo però raggiunto e bloccato dai Carabinieri della Compagnia di Caltagirone, sopraggiunti tempestivamente grazie alla sinergia con la guardia giurata presente sul posto.

Ispezionando il mezzo, i militari intervenuti rinvenivano indumenti appartenenti ad altre persone ed acquisivano elementi di informazione che consentivano l’identificazione di uno dei complici, rintracciato poco dopo nella propria abitazione nel comune di Lentini, dai Carabinieri della locale stazione, allertati dai colleghi di Caltagirone.

Il conducente dell’autovettura è stato tratto in arresto e sottoposto al giudizio per direttissima, previsto per la mattinata odierna presso il Tribunale di Caltagirone, mentre proseguono le indagini per l’identificazione di eventuali complici.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo