In tendenza

“Un libro per sognare”: le Acli Catania e Rotaract solidali a sostegno della cultura

Per tutto il mese di novembre si potranno donare libri di qualsiasi genere, adatti a bambini e ragazzi, inclusi libri scolastici per elementari e medie

Si intitola “Un libro per sognare” ed è un’iniziativa di raccolta libri usati da destinare ai bambini e ai ragazzi piacciono bisognosi del territorio. L’iniziativa è promossa dalle Acli di Catania, dal club Rotaract Etna Centenario, dall’associazione Giovani delle Acli Catania e dalla libreria Mondadori Bookstore Catania.

Per tutto il mese di novembre, alla Libreria Mondadori Bookstore (via Roberto Giuffrida 23) di Catania e nella sede Acli Catania (Corso Sicilia 111), si potranno così donare libri di qualsiasi genere, dal romanzo alla narrativa, adatti a bambini e ragazzi, inclusi libri scolastici per elementari e medie.

“Sono fermamente convinto – afferma il presidente provinciale Acli Catania Ignazio Maugeri – che veicolare cultura sia fondamentale per la crescita, sana e costruttiva, dei ragazzi di oggi. Un libro custodisce saperi, permette di conoscere nuovi mondi e nuove storie, stimola la fantasia e l’immaginazione. Leggere può davvero cambiare il nostro modo di pensare e di agire concretamente per migliorare il mondo in cui viviamo”.

Il presidente del Rotaract Etna Centenario, Francesco Andronico ha così dichiarato: “Vi invito a partecipare numerosi a questo piccolo passo di umanità. Dopo i periodi oscuri che abbiamo passato, fare del bene è uno spiraglio per ripartire uniti insieme!”

Per Enrico Greco, ideatore del progetto e da anni vicino al mondo dei Giovani delle Acli catanesi: “Un libro è cultura, passione e speranza. Facciamone dono, con un piccolo gesto, a chi ne ha più bisogno”.

Donare un libro significa diffondere cultura, regalare sorrisi, trasmettere spensieratezza. Tramite questo piccolo gesto si avrà così la possibilità di contribuire alla formazione e all’educazione altrui, perché un bambino che ama leggere diventerà un adulto più consapevole.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo