In tendenza

Verifica straordinaria di cassa a Giarre

Con la formalizzazione di tale importante atto, dal quale derivare indicazioni per comprendere la salute finanziaria dell’Ente, si conclude l’iter relativo al  passaggio tra la vecchia e la nuova Amministrazione Comunale.

Si è concluso l’incontro tra il Collegio dei Revisori dei Conti composto dal presidente Giovanni Meli e dal componente Ferdinando Marchese, il segretario generale Salvatore Marco Puglisi nella funzione anche di dirigente finanziario, il sindaco uscente Angelo D’Anna e il nuovo sindaco di Giarre Leonardo Cantarella al fine di adempiere alla verifica straordinaria di cassa, così come previsto dall’art. 224 del  D. leg.vo 267/2000.

Con la formalizzazione di tale importante atto, dal quale derivare indicazioni per comprendere la salute finanziaria dell’Ente, si conclude l’iter relativo al  passaggio tra la vecchia e la nuova Amministrazione Comunale.

Tra i primi adempimenti finanziari che competano al neo Sindaco, assume rilevanza   la sottoscrizione della relazione di inizio mandato, da predisporre a cura del  responsabile del servizio finanziario, così come previsto dall’art. 4 bis del D. leg.vo 149/2001.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo